Titolo del Progetto

L’arte in tutti i sensi

Tipologia di proposta/attività

Laboratorio (ri)creativo multisensoriale per mettere l’arte alla portata dei bambini e delle bambine

Breve descrizione

L’arte in tutti i sensi è un laboratorio (ri)creativo che propone 8 percorsi distinti volti a scoprire alcune personalità artistiche. Attraverso attività multisensoriali – come “collage
d’artista”o “il profumo dell’arte ”– i bambini saranno coinvolti in percorsi immersivi che gli consentiranno di prendere confidenza con il variopinto mondo dell’arte.
Partendo da una fase di scoperta intuitiva del materiale selezionato, grazie agli approfondimenti interattivi i bambini saranno così spinti a reinterpretare e rielaborare le
storie, diventando loro stessi veri e propri artisti.
Unica prerogativa: coltivare la curiosità senza smettere mai di divertirsi!

Costi

15 € per incontro – 2 volte a settimana – 8 incontri totali
Ogni incontro sarà indipendente l’uno dall’altro. I partecipanti potranno dunque decidere di prendere parte al numero di laboratori che desidera.

Info per iscrizione e Contatti

Referente: Baruzzi Pietro
mail: pietro.baruzzi95@gmail.com
cell. 3345405275

Referente: Berti Margherita
mail: margherita.brt@gmail.com
cell. 3428788881

Sedi / spazi di realizzazione

Il giardino di Anna – Via Andrea Agnello 1 – Ravenna – ampio giardino privato in cui i bambini potranno muoversi in totale sicurezza ed in conformità con le misure anti  Covid-19.

Destinatari

Bambini/e dai 6 agli 11 anni

Risorse impiegate

Pietro Baruzzi – educatore, capo scout e laureato magistrale in design
Margherita Berti – educatrice, laureata magistrale in comunicazione e curatela dell’arte

Tempistica e durata

Laboratori nelle giornate del 15 – 18 – 22 – 25 giugno *
Laboratori nelle giornate del 6 – 9 – 13 – 15 luglio*

Orario dalle ore 9,00 alle ore 12,00

(*)Il calendario potrebbe subire piccole modifiche anche per andare incontro alle esigenze degli stessi partecipanti.

Misure anti-COVID

L’ampio giardino in cui avranno luogo gli incontri permetterà a tutti i bambini di partecipare in sicurezza. Ad ogni incontro dovrà essere consegnata all’arrivo una copia del modulo di
autocertificazione compilato dove si dichiara che il bambino non ha sintomi sospetti e gode di buona salute.
Ogni partecipante dovrà indossare la mascherina durante l’intera durata dell’attività. L’Allegato 8 del DPCM 24/10/2020 specifica che è necessario per “quanto più possibile il
distanziamento fisico di almeno un metro dalle altre persone, seppur con i limiti di applicabilità per le caratteristiche evolutive degli utenti e le metodologie educative di un
contesto estremamente dinamico”. Pertanto ogni attività verrà svolta mantenendo le distanze di sicurezza.
In caso di maltempo, sarà possibile svolgere comunque le attività nell’area porticata adiacente al giardino, mantenendo le distanze di sicurezza.
Verrà effettuato il triage all’arrivo ed all’uscita (misurazione febbre, igenizzazione mani).
Saranno messe a disposizione alcune stazioni per igienizzarsi e le attività avranno luogo all’aria aperta.
Con riferimento al rapporto numerico minimo consigliato tra operatori, educatori o animatori e bambini e adolescenti, si ritengono valide le indicazioni ordinarie stabilite
su base regionale, salvo eventuali diverse disposizioni adottate dalle singole regioni.”(Allegato 8 del DPCM 24/10/2020)
Per la gestione del laboratorio verranno tenuti validi i rapporti numerici, che sono, dalla Regione Emilia-Romagna, ritenuti raccomandabili al fine di dare concretezza
all’indicazione esplicita relativa al principio di “organizzazione in piccoli gruppi” fra adulti, bambini ed adolescenti un rapporto di un adulto ogni 7 bambini.